sabato 11 aprile 2020

In un campo di tulipani...

Squilla il telefono. Rispondo e sorrido. Sorrido perché è una richiesta che viene da una delle clienti del Gufetto Puntiglioso. Una di quelle clienti che chiama, ti dice "Devo fare un regalo ad un'amica, mi fido di te" e ti da qualche dettaglio su cui tu puoi lavorare con fantasia e libertà.
Questa volta i dettagli sono davvero pochissimi, perché conosco bene anche la destinataria del regalo e so cosa potrebbe piacerle. Apro l'armadio dei tessuti, scelgo i colori da abbinare, mi faccio anche aiutare dalla mia assistente bionda che è a casa con me da inizio quarantena, mi siedo al mio tavolo da lavoro e inizio a lavorare.
I colori sono rosso e bianco, il tema i Tulipani!

In un campo di tulipani i colori escono sempre dai margini e vanno a colorare il cielo.
(Fabrizio Caramagna)

Il tempo scorre e non mi rendo nemmeno conto che è arrivata l'ora di pranzo, sarà che ci svegliamo tardi in questi giorni e che quando mi diverto il tempo vola, lascio la creazione sul tavolo e vado a cucinare qualcosa di veloce. Nel pomeriggio, dopo aver aiutato la mia assistente nei suoi compiti di scuola e aver giocato un po' con lei torno al lavoro e finisco la commissione. La appoggio sul tavolo e la ammiro estasiata.
Un bellissimo fermaporta fiorito, nei colori che più amo anche io, il rosso e il bianco.



Sarà un regalo di Pasqua, un pensiero insolito, lontano dalla solita colomba e dal solito sacchettino di cioccolatini, un pensiero fatto con il cuore. 

A presto, 

Elisa, il Gufetto Puntiglioso

mercoledì 26 febbraio 2020

Nuovi lavori...

Come già sapete a Maggio allargheremo la nostra famigliola, è in arrivo un fratellino per Viola. Questa bella novità ha portato in me tanta serenità e anche tanta voglia di sperimentare. Quale miglior occasione per creare qualche accessorio per bebè? Così armata di carta, penna, forbici, stoffa e macchina da cucire mi sono messa all'opera. Mentre cucivo mi sono anche resa conto di quanto mi piaccia realizzare prodotti per i più piccini, così ho pensato che sarebbe bello inserire nel mio shop Etsy (che al momento è fermo in attesa di essere rimesso in attività) una sezione dedicata a questi articoli. Che ne pensate? Intanto vi mostro i lavori fatti negli ultimi giorni, alcuni sono per il nostro piccoletto, altri li troverete a breve nel negozio de Il Gufetto Puntiglioso.

Sacchetto primo cambio e sacchettino coordinato per l'ospedale

Cappellini in morbido jersey di cotone, double-face

Giostrina per bebè con pupazzetti in feltro lavabile

Ci rivediamo nei prossimi giorni con altre novità! 

Elisa, Il Gufetto Puntiglioso!

giovedì 30 gennaio 2020

Oggi voglio parlarvi di...

Oggi voglio parlarvi di una persona...
Il Gufetto Puntiglioso è in realtà una donna di 32 anni che 13 anni fa ha incontrato un uomo davvero speciale. Un uomo di cui si è follemente innamorata e che pochi anni dopo ha sposato. Con il tempo insieme hanno creato una bellissima famigliola che tra poche settimane si allargherà ulteriormente. Entrambi la stessa voglia di sognare, la stessa creatività, in due settori diversi ma al tempo stesso simili. Lei appassionata di stoffa e fili, lui di legno. Ed è di lui che vi voglio parlare.
Si chiama Marco, mi sopporta e supporta da 13 anni, è il mio faro in mezzo alla tempesta, il suo abbraccio è il mio posto sicuro in mezzo al mondo. Quando ci siamo trasferiti a vivere qui, ci siamo avvicinati ai miei genitori e lui ha iniziato ad apprendere qualche "segreto" da un falegname, il mio papà. Come sapete il mio papà è purtroppo mancato quest'estate, ha lasciato un vuoto incolmabile in tutti noi, Marco compreso. Il mio papà, ormai in pensione, aveva un piccolo laboratorio che utilizzava per qualche lavoretto in casa, laboratorio che ora è rimasto nelle mani di Marco. Nel tempo libero, sempre troppo poco, scende di sotto e crea, lo fa con passione ed è veramente bravo secondo me, e io sono una rompiscatole puntigliosa!
Visto che è bravissimo nelle sue creazioni ma una vera frana con social e simili ho deciso di aiutarlo un po' e presentarvi lui e i suoi lavori, piano piano. Un post ogni tanto.

Questo è lui, o meglio, questi siamo noi... Lui è ovviamente quello a sinistra


Questi sono i Porta tealight che realizza con varie essenze di legno, ognuno è un pezzo unico per via delle venature presenti naturalmente.
Adesso ha in cantiere una versione davvero particolare e bella. Vi mostrerò il risultato a lavoro ultimato


Che dire, per oggi è tutto... io scappo a cucire che sto preparando alcune cose per quello che probabilmente sarà l'ultimo mercatino del 2020, infatti nei prossimi mesi mi dovrò concentrare soprattutto sul piccoletto in arrivo, per cui ho deciso di fermarmi con i mercatini e le esposizioni itineranti e di "limitare" il mio lavoro al blog e al negozio Etsy che al momento è in standby per "ristrutturazione" ma che ho intenzione di rimettere in sesto a breve!

Buona giornata a tutti.
Elisa, Il Gufetto Puntiglioso!


martedì 14 gennaio 2020

Un Gufetto sul Divano!

Qualche giorno fa ho ricevuto una richiesta. Una richiesta perfetta per un Gufetto Puntiglioso come me! 
Un regalo per un compleanno. Mi hanno lasciato carta bianca su dettagli e colori, l'importante era che fosse un cuscino da mettere sul divano con disegnato sopra un... Gufo! 
Così ho iniziato a fantasticare un po', ho disegnato il modello, selezionato i tessuti e creato i vari abbinamenti. 
Ed è nato lui... 


Che dite, vi piace?

A presto!

Elisa, Il Gufetto Puntiglioso

lunedì 13 gennaio 2020

Si riparte da qui...

Questo è il mio laboratorio. In ordine, o quasi. Il tavolo libero e pronto ad accogliere qualche nuovo progetto. Come quello che domani mattina nascerà tra fogli di carta, tessuti colorati e imbottitura.


Non è una novità, è lo stesso laboratorio di quando ho scritto l'ultimo post l'anno scorso. Le novità saranno tante, arriveranno piano piano. Per ora ve ne svelo una. Voglio procurarmi dei cartamodelli di vestiti per neonati e per bambini. Mi servono le misure per poi crearne di nuovi e creare qualcosa di unico e originale per il bimbo che arriverà a Maggio, per la mia principessa che diventerà sorella maggiore, ma anche per altri bimbi. È un bel salto nel vuoto, ad oggi non ho mai provato a realizzare tutine, pagliaccetti e simili. Ho cucito delle gonnelline e un vestitino per la mia piccola, ma cose semplicissime e usando cartamodelli pronti. Che dite, ci riusciremo? Lo scopriremo nei prossimi giorni... Buona giornata, anzi, visto l'orario, Buonanotte a tutti...

Elisa, Il Gufetto Puntiglioso

sabato 4 gennaio 2020

13 Gennaio 2020


Ho abbandonato tutto per qualche mese. Lo scorso anno è stato un anno davvero particolare. Un anno costellato da grossi dispiaceri. Due devastanti. La perdita del bambino che aspettavo a fine gennaio e l'improvvisa perdita del mio papà a luglio. Due dolori immensi che mi hanno profondamente segnata. Poi all'improvviso è arrivato un regalo dal cielo. Un regalo che sicuramente ha mandato il mio papà da lassù... Qualche giorno dopo il suo compleanno, a fine agosto, abbiamo ricevuto una bellissima notizia... A maggio arriverà un fratellino per Viola.
Il 30 dicembre ci hanno confermato che sarà un maschietto. Ora sono qui, sul divano, la TV accesa su una vecchia serie, Viola e Marco stanno giocando in cameretta con la collezione di animali del bosco, Dora ronfa sul suo tappeto e il piccoletto fa le capriole dentro la mia pancia. 
Ho deciso di riprendere in mano la situazione, lo devo fare per me, perchè al blog e al mio negozio Etsy ci tengo. Voglio che funzionino! E soprattutto voglio che il mio papà da lassù sia orgoglioso di me, che veda che ce la metto tutta per realizzare i miei sogni. 
Per cui vi do appuntamento al 13 Gennaio... Mi raccomando, passate a trovarmi... 🦉
Un abbraccio

Elisa, il Gufetto Puntiglioso

lunedì 25 febbraio 2019

Sommersa dalla stoffa...

Qualche tempo fa un amico mi ha chiesto se potevo aiutarlo con le tovaglie per il suo ristorante. Ovviamente gli ho detto di sì ed è così che dopo qualche settimana mi sono ritrovata sommersa da tessuto antimacchia. 13 metri di tessuto antimacchia per essere precisi.


Dopo qualche attimo di smarrimento ho preso il tessuto e con tanta, tantissima pazienza ho iniziato a tirare il filo per segnare il drittofilo e aiutarmi con il taglio. Lavoro lungo, che mi ha portato via molto molto tempo ma che mi ha permesso di realizzare delle tovaglie perfette.
Devo dire che la soddisfazione è stata davvero molta, non pensavo. Di solito mi annoio a cucire cose "in serie" e soprattutto mi annoio a cucire cose dritte e semplici. Stavolta invece mi sono divertita, è stato soddisfacente vedere il lavoro finito, soprattutto quando una volta finite le ho impilate una sopra l'altra.
Purtroppo il lungo procedimento mi ha tenuta impegnata parecchio per cui il post è arrivato un po' in ritardo, ma rimedierò sicuramente con il prossimo.
Per il prossimo post infatti ho intenzione di presentarvi uno dei miei alleati nel mio piccolo laboratorio, la mia piccola ricamatrice.
Vi mostrerò con foto e video la realizzazione di un portachiavi ricamato e vi racconterò del nostro primo incontro.
Per ora vi saluto e ci risentiamo nei prossimi giorni!

Elisa, Il Gufetto Puntiglioso!